Revisione periodica dei requisiti per gli agenti d’affari in mediazione

agente d'affariCon la disposizione dell’8 luglio 2021 del Conservatore del Registro Imprese della CCIAA di Cagliari Oristano, è stata avviata la procedura di revisione periodica dei requisiti degli agenti di affari in mediazione.

Il Registro delle Imprese è tenuto a verificare periodicamente la permanenza dei requisiti d’idoneità previsti dalla legge per lo svolgimento dell’attività di agente d’affari in mediazione (artt. 7 e 8 del D.M. Ministero dello Sviluppo Economico del 26.10.2011).

Alla procedura, avviata l’8 luglio 2021, sono interessate le imprese con sede legale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Cagliari – Oristano e in attività da più di 4 anni.

Le imprese (individuali e società) e le persone fisiche interessate dalla revisione sono inserite negli elenchi pubblicati all’albo camerale online e dovranno presentare una pratica telematica ComUnicaStarweb compilando l’apposita modulistica e allegando all’istanza la documentazione richiesta.

La revisione ha per oggetto:

  • il possesso dei requisiti morali e professionaliù
  • i profili di incompatibilità eventualmente sopravvenuti in conseguenza della modifica intervenuta al comma 3 dell’art. 5 L. n. 39/89 (L. n. 37/2019)
  • il possesso di idonea garanzia assicurativa a copertura dei rischi professionali per gli anni di esercizio
  • il possesso della tessera personale

Il termine per la presentazione delle pratiche telematiche è fissato per il giorno 11 ottobre 2021. Per il rinnovo della tessera l’istanza dovrà essere accompagnata da apposita richiesta nell’ambito della pratica ComUnica, che sconta un diritto di segreteria pari a € 16 per imposta di bollo e € 25 per diritti di segreteria.

Per sapere come compilare la pratica telematica e per avere informazioni sul rilascio della tessera è possibile consultare la piattaforma supporto specialistico SARI alla voce ATTIVITA’ REGOLAMENTATE – AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE.

All’interno dell’area riservata del sito www.fimaa.it è possibile scaricare il certificato di polizza dell’anno in corso e degli anni precedenti.