Emergenza coronavirus: ordinanza Sindaco Cagliari urgente per la limitazione degli orari e delle attività di gioco presso i tabaccai e concessionari del gioco pubblico

 

Il Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu ha firmato l’ordinanza 15/2020 con oggetto “Ulteriori misure per la prevenzione del contagio da COVID-19,  ordinanza contingibile e urgente per la limitazione degli orari e delle attività di gioco presso i tabaccai e concessionari del gioco pubblico.

Sino a venerdì 3 aprile 2020 gli esercizi nei cui locali, nei periodi ordinari, si svolgono attività miste (ad esempio bar, tabacchi, sala giochi), sono autorizzati a svolgere esclusivamente le attività consentite dal D.P.C.M. 11 marzo 2020 e hanno l’obbligo della sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco lecito che prevedono vincite in denaro, applicando il blocco delle slot machine e la disattivazione dei monitor di gioco (a titolo esemplificativo e non esaustivo slot machine e i giochi che prevedono puntate accompagnati dalla visione dell’evento anche in forma virtuale e che per il loro svolgimento richiedono la permanenza all’interno dei locali).

Gli stessi esercizi e le tabaccherie dovranno uniformarsi con orario di apertura non antecedente alle ore 8 e chiusura non successiva alle ore 18.

I trasgressori oltre all’applicazione della sanzione amministrativa per la violazione del presente provvedimento sancita dall’articolo 7 bis del D.Lgs 267/2000, verranno denunciati all’Autorità Giudiziaria per la violazione dell’articolo 650 del Codice Penale, salvo che il fatto non costituisca più grave reato.

Al Corpo di Polizia Locale e a tutte le Forze dell’Ordine il controllo di ottemperanza la presente provvedimento.


Consulta e scarica l’ordinanza sindacale n. 15 del 17.03.2020

Consulta e scarica la circolare interpretativa