Al via i contributi per l’organizzazione di viaggi in Sardegna post Covid-19

L’Assessorato regionale del Turismo ha pubblicato l’avviso pubblico e il regolamento per la concessione di contributi per l’organizzazione di viaggi in Sardegna post Covid-19.

La finalità della misura è favorire l’impegnativa ripartenza economica e sociale della Sardegna, pertanto l’Assessorato intende promuovere una misura straordinaria finalizzata a supportare le imprese del settore a superare la fase di difficoltà causata dalla diffusione epidemiologica da Covid-19 e garantire la continuità nelle attività, attraverso la concessione di contributi per l’organizzazione di pacchetti di viaggio, nel periodo compreso dal 1° luglio al 31 ottobre 2020 – effettuati con vettori aerei e marittimi provenienti dai mercati nazionali, europei ed extraeuropei.

Possono presentare domanda i “Tour operator italiani e stranieri” e le “Agenzie di viaggio corrispondenti di Tour operator italiani e stranieri“.

I requisiti per le diverse tipologie sono:
– per i Tour operator italiani:

a) iscrizione nel Registro delle imprese della Camera di Commercio della provincia di provenienza per attività nel settore dell’offerta di pacchetti turistici (Tour operator);

b) autorizzazione all’esercizio dell’attività di Tour operator/Agenzia di viaggio;

– per le Agenzie di viaggio corrispondenti di Tour operator italiani:

a) iscrizione nel Registro delle imprese della Camera di Commercio della provincia di provenienza per l’attività di Agenzia di viaggio;

b) autorizzazione all’esercizio dell’attività di Agenzia di viaggio;

– per i Tour operator stranieri:

a) autorizzazione all’esercizio dell’attività di Tour operator conforme alla normativa vigente nei rispettivi Paesi di provenienza;

– per le Agenzie di viaggio corrispondenti di Tour operator stranieri:

a) autorizzazione all’esercizio dell’attività conforme alla normativa vigente nei rispettivi Paesi di provenienza.

Le domande dovranno pervenire entro il 30 settembre 2020 esclusivamente tramite Pec all’indirizzo  turismo@pec.regione.sardegna.it

Per chiarimenti è possibile inviare una Pec all’indirizzo  turismo@pec.regione.sardegna.it o una email all’indirizzo  tur.sostegnoimprese@regione.sardegna.it, entro e non oltre il 20 settembre 2020.


 

Consulta la pagina del procedimento dal sito della Regione