Disciplina delle attività commerciali

Il commercio in Sardegna è regolato dalla legge regionale n. 5 del 2006, che disciplina sia il commercio al dettaglio (su area privata e su area pubblica) che all’ingrosso e la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.

Il D.lgs. n.114/1998 – noto come decreto Bersani – continua ad essere applicabile anche in Sardegna solamente ove non contrasti con la legge regionale e i principi costituzionali e comunitari.