Antincendio

Tra gli obblighi del datore di lavoro è presente quello di designare preventivamente un numero sufficente di lavoratori incaricati all’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio e, comunque, di gestione dell’emergenza.

Tale figura può coincidere con il Datore di Lavoro nelle imprese o unità produttive fino a cinque lavoratori. Gli addetti designati hanno diritto ad una formazione di 4 ore (aziende con livello rischio basso), di 8 ore (rischio medio) o di 16 ore (rischio elevato), con obbligo di aggiornamento di 2 ore (rischio basso), 5 ore (rischio medio) e 8 ore (rischio elevato).

Richiedi maggiori informazioni sui corsi organizzati da Ascom Servizi Srl

Autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196*

* I tuoi dati verranno utilizzati per tenerti informato sulla normativa relativa alla Sicurezza sul luogo di lavoro.