Rifinanziamento del Fondo Microcredito FSE della Regione Sardegna

La giunta regionale ha aumentato lo stanziamento di risorse a disposizione per il fondo Microcredito FSE per complessivi 16 milioni di euro.

Il microcredito è una misura di sostegno per l’avvio d’impresa che consente l’erogazione di prestiti da 5 a 25 mila euro a tasso di interesse nullo a soggetti “non bancabili”.

Al via nel 2009, con risorse del POR 2007 – 2013, il fondo ha raggiunto una dotazione finale pari a 78,5 milioni di euro e ha erogato complessivamente 93 milioni di euro. Dal primo bando, del 2010, all’ultimo chiuso lo scorso giugno, il Fondo Microcredito FSE ha finanziato in Sardegna 3921 progetti, dei quali il 49% presentati da donne. Dal 2012 al 2017, sul totale delle imprese ammesse al finanziamento (3890, escluse le 112 domande ammesse in base all’avviso del 2018), 822 hanno restituito il prestito regolarmente e integralmente. I microprestiti ancora in essere sono 2.400, mentre le revoche sono state 840 (metà per cessata attività dell’impresa, metà per uno stato di sofferenza del debito da parte di imprese ancora in vita).

Il Microcredito è uno strumento che esiste in Sardegna da tempo”, ha spiegato l’assessora del Lavoro, Virginia Mura. “Per farlo decollare abbiamo attinto al Fondo Sociale Europeo, rispettando tutti i limiti e paletti che lo stesso impone. Nato come intervento in favore dei soli disoccupati – ha proseguito la titolare del Lavoro – ha finanziato nell’Isola quasi 4 mila persone, delle quali il 49% donne, che restituiscono il finanziamento meglio di quanto fanno i soggetti bancabili. Essendo il Microcredito un fondo di rotazione, siamo riusciti a rifinanziare l’avviso 2018, e, procederemo alla fine di quest’anno a bandire un nuovo avviso, esteso, quest’ultimo, anche ai soggetti già occupati, dato che rispetto alle somme restituite non si applicano i limiti del Fondo Sociale Europeo: a titolo esemplificativo, potranno accedere al prestito partite IVA e lavoratori precari”.


 

Leggi la delibera dal sito della Regione Sardegna