Approvato dal Consiglio dei ministri il decreto che taglia le commissioni per i pagamenti con Pos

money-card-business-credit-card-50987

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in via preliminare, il decreto legislativo che taglia le commissioni interbancarie per i pagamenti con carta e bancomat tramite il Pos, sia per i micro-pagamenti sotto i 5 euro che quelli di importo maggiore.

Non solo, arrivano nuove sanzioni per chi non rispetta la riduzione delle commissioni e l’abbassamento da 150 a 50 euro della franchigia a carico dell’utente nei casi in cui avvengano pagamenti fraudolenti.

Il decreto recepisce la direttiva dell’Unione europea sui servizi di pagamento nel mercato interno (cosiddetta Psd 2 Payment services directive) e adegua la normativa nazionale al regolamento Ue relativo alle commissioni interbancarie sulle operazioni di pagamento basate su carta.

Per i pagamenti tramite carta di debito e prepagata la commissione interbancaria per ogni operazione di pagamento non può essere superiore allo 0,2% del valore dell’operazione stessa; per le operazioni tramite carta di credito la commissione interbancaria per operazione non può essere superiore allo 0,3% del valore dell’operazione.

Inoltre, il provvedimento detta requisiti tecnici e regole commerciali uniformi, allo scopo di rafforzare l’armonizzazione del settore e garantire una maggiore sicurezza, efficienza e competitività dei pagamenti elettronici, a vantaggio di esercenti e consumatori.

Nello specifico, il decreto amplia i diritti degli utenti dei servizi di pagamento, che beneficeranno ad esempio di un regime di responsabilità ridotta in caso di pagamenti non autorizzati, riducendo la franchigia massima a carico degli utenti da 150 a 50 euro e, per promuovere l’utilizzo di strumenti di pagamento elettronici, conferma e generalizza il divieto di applicare un sovrapprezzo per l’utilizzo di un determinato strumento di pagamento (il cosiddetto “divieto di surcharge”).

15.09.2017

Nel 2017 i corsi sulla sicurezza sono gratuiti grazie all’EbTer

L’Ente Bilaterale Territoriale del Terziario della provincia di Cagliari, in collaborazione con Ascom Servizi Srl, la società di servizi di Confcommercio Sud Sardegna, organizza il roadshow “con l’Ente Bilaterale si lavora al sicuro” per promuovere la sicurezza nei luoghi di lavoro e alleggerire i costi delle aziende iscritte sia all’Ente che alla Confcommercio con percorsi formativi totalmente gratuiti.

Consulta subito il calendario dei corsi e richiedi maggiori informazioni:

Autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196*

* I tuoi dati verranno utilizzati per tenerti informato sulla normativa relativa alla Sicurezza sul luogo di lavoro.

Progetto “Eccellenze in Digitale”: aperte le iscrizioni al seminario formativo del 2 ottobre

Eccellenze in digitale - 1

Il progetto “eccellenze in digitale” è realizzato in partnership tra Google e Unioncamere e prevede l’organizzazione di oltre 500 seminari formativi gratuiti presso le Camere di Commercio, per aiutare le PMI a sfruttare le opportunità del web grazie a tutor digitali territoriali.

Il prossimo appuntamento a Cagliari è fissato per il 2 Ottobre 2017, dalle ore 15.00 alle 18.00, in cui verrà approfondito il tema “La rivoluzione del Cloud e del Mobile: farsi trovare dai clienti in ogni momento“.

L’incontro si terrà presso il Centro Congressi del Quartiere fieristico di Cagliari – via Pessagno s.n. (ingresso LATO CONI) e sarà realizzato da un tutor digitale, scelto e formato da Google e Unioncamere, esperto in formazione e supporto alle imprese.

Programma del seminario: 

Il Cloud

  • Piattaforme e App per l’efficienza gestionale
  • L’analisi dei dati
  • I principali tools online

Farsi trovare in ogni momento: la Rivoluzione del Mobile

  • Tutte le novità sul mondo del Mobile
  • Strategie per sfruttare il mondo dei dispositivi mobili
  • Strumenti di ottimizzazione per i dispositivi mobili

LE IMPRESE INTERESSATE POSSONO ISCRIVERSI COMPILANDO IL MODULO CLICCANDO SU QUESTO COLLEGAMENTO


Per ogni altra informazione:

Centro Servizi Promozionali per le Imprese

Alessia Bacchiddu – tel. 070 3496324 – email: alessia.bacchiddu@csimprese.it

Alessandra Dessi – tel. 070 3496311 – email: alessandra.dessi@csimprese.it

Consulta il sito del progetto: https://www.eccellenzeindigitale.it

1^ edizione regionale della rassegna gastronomica “Le isole del gusto”: domande entro il 18 settembre

Le_isole_del_gusto_tutti_la_rassegnaLa 1^ edizione regionale della rassegna “Le Isole del Gusto” avrà inizio il 30 settembre 2017 e si concluderà il 29 ottobre 2017.

La rassegna si propone di promuovere il turismo enogastronomico e rurale con l’obiettivo di accrescere il flusso di consumatori richiamati dalle attrazioni ambientali, archeologiche e culturali del territorio, cui presentare e far conoscere i prodotti agroalimentari di qualità della regione attraverso le straordinarie proposte gastronomiche dei ristoratori dell’isola.
I menù dovranno proporre pietanze preparate con prodotti caratteristici del territorio regionale, attraverso l’utilizzo di materie prime locali.
I ristoratori, iscritti alla Camera di Commercio di Cagliari, dovranno far pervenire la domanda di partecipazione e la documentazione prevista dal Regolamento entro il 18 settembre 2017  presso la sede del Centro Servizi Promozionali per le Imprese – Azienda Speciale della Camera di Commercio di  Cagliari, Viale Diaz 221 – 09126 Cagliari (Quartiere fieristico – Ingresso Piazza Marco Polo – Uffici 4° piano) o via mail all’indirizzo e-mail alessandra.dessi@csimprese.it

Consulta e scarica:

 



Per informazioni
Alessandra Dessi – tel. 070 3496311 email: alessandra.dessi@csimprese.it
Alessia Bacchiddu – tel. 070 3496324 email: alessia.bacchiddu@csimprese.it

Le_isole_del_gusto_completa

Corsi E.b.Ter. – calendario corsi sicurezza – II semestre 2017

Addetti antincendio (rischio basso) – 4 ore

9 novembre – 9:00-13:00

Sede: Via Santa Gilla, 6 – Cagliari

 

Aggiornamento per addetti antincendio (rischio basso) – 2 ore

3 novembre – 11:00-13:00

Sede: Via Santa Gilla, 6 – Cagliari

 

Addetti antincendio (rischio medio) – 8 ore

4, 6 dicembre – 9:00-13:00

Sede: Via Santa Gilla, 6 – Cagliari

 

Aggiornamento per addetti antincendio (rischio medio) – 5 ore

1 dicembre – 08:00-13:00

Sede: Via Santa Gilla, 6 – Cagliari

 

Addetti al primo soccorso – 12 ore

14, 16, 21 novembre – 9:00-13:00

Sede: Via Santa Gilla, 6 – Cagliari

 

Aggiornamento per addetti al primo soccorso – 4 ore

15 novembre – 9:00-13:00

Sede: Via Santa Gilla, 6 – Cagliari

RICHIEDI SUBITO MAGGIORI INFORMAZIONI:

Autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196*

* I tuoi dati verranno utilizzati per tenerti informato sulla normativa relativa alla Sicurezza sul luogo di lavoro.

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha pubblicato il vademecum “Io non ci casco!”

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha pubblicato il vademecum “Io non ci casco!”, un interessante strumento divulgativo a favore delle imprese, affinché siano adeguatamente informate e dunque in grado proteggersi da ricorrenti raggiri commerciali posti in essere ai loro danni.

Da oltre un decennio, infatti, in tutta Europa si assiste ad una serie di clamorosi inganni ai danni delle micro-imprese essenzialmente fondati su due strategie
A) IL TRUCCO DEL BOLLETTINO;
B) IL TRUCCO DEL MODULO.

Scarica il vademecum “Io non ci casco! per saperne di più.

24.03.2017

Rinnovato l’accordo per lo sblocco delle assunzioni nelle località turistiche

Il 2 maggio Confcommercio Sardegna ha rinnovato l’accordo con i sindacati per agevolare l’assunzione di lavoratori a tempo determinato nelle imprese commerciali e dei servizi.

L’accordo riguarda esclusivamente le aziende aderenti all’associazione che applicano il Ccnl del Terziario e che operano nei comuni costieri in cui gli esercizi commerciali hanno maggiori necessità di gestire i picchi di lavoro attraverso personale dipendente assunto con contratti a termine.

Sottoscritta con le organizzazioni dei lavoratori Filcams–Cgil, Fisascat–Cisl e Uiltucs–Uil, l’intesa segna un momento importante per le relazioni sindacali locali perché consente alle imprese commerciali di attivare contratti a termine dal 1 aprile e fino al 30 ottobre, per un massimo di 6 mesi, oltre il limite del 20% del numero dei lavoratori a tempo indeterminato.

Igiene, formazione obbligatoria: 26 giugno il corso per addetti e responsabili

Formazione_HACCP_Manipolazione

Nuova edizione del corso obbligatorio per la formazione e l’aggiornamento degli addetti e responsabili delle imprese che vendono, producono e somministrano alimenti e bevande.

Appuntamento in via Santa Gilla n. 6 (Sala Garzia) fissato per lunedì 26 giugno alle ore 9:00

Per informazioni e prenotazioni (ultimi 6 posti disponibili) compila il form

Programma