Agevolazioni fiscali e contributive per le micro e piccole imprese del Comune di Cagliari

La Zona Franca Urbana (ZFU) prevede agevolazioni fiscali e contributive a favore di micro e piccole imprese insediate o da insediare in una porzione del territorio comunale, individuata a tal fine e caratterizzata da particolare disagio economico e sociale.

Con la pubblicazione del D.M. 6 ottobre 2017 è stata avviata la procedura attuativa vera e propria, gestita direttamente dalla Direzione incentivi alle imprese del Ministero per lo Sviluppo economico: verranno finanziate 10 ZFU, ricadenti in 11 Comuni italiani Velletri, Sora, Matera, Ventimiglia, Campobasso, Quartu Sant’Elena, Iglesias, Cagliari, Pescara, Massa e Carrara (ZFU unica).

Gli 11 Comuni interessati, sebbene indicati come destinatari della misura ZFU già nel 2009, ne beneficiano per la prima volta, con un finanziamento complessivo di 30.000.000 di euro da Legge di stabilità 2016.

Il prossimo passo prevede la pubblicazione – con decreto direttoriale – della circolare applicativa che specifica il funzionamento dell’agevolazione, ossia requisiti di acceso e modalità di presentazione delle domande.

In occasione dell’apertura del termine per la presentazione delle domande, per una dettagliata informativa tecnica sulle modalità di acceso alle risorse finanziarie a disposizione per aziende e professionisti che operino o intendano insediarsi nella ZFU di Cagliari, il Comune, in collaborazione con IFEL-ANCI e con la Direzione generale Incentivi alle imprese del MISE, organizzano un incontro tecnico dedicato.

Durante l’incontro, gli esperti del MISE e di INVITALIA spiegheranno il funzionamento dello strumento e illustreranno come e quando i potenziali beneficiari potranno accedere all’agevolazione.

Appuntamento fissato per lunedì 16 aprile  2018, ore 10:00 alla MEM – Mediateca del Mediterraneo.


 

Consulta e scarica il programma dei lavori